Emergenza Venezuela: news da don Angelo…

Pubblicato giorno 13 aprile 2018 - Attualità, In home page, Venezuela

2018-04-06-PHOTO-00000019
Condividi su:   Facebook Twitter Google

La situazione in Venezuela è catastrofica.

Non funziona più nulla, non c’è più cibo. Da un giorno all’altro ci potrebbe essere una rivolta popolare. Chi può fugge in Brasile, Colombia, Cile. E sono decine di migliaia. Don Angelo, facendo capo in parte a prodotti della fattoria (latte, formaggio, carne, verdure, cereali) ha aperto, in collaborazione con la parrocchia di El Socorro due mense che sono frequentate da un centinaio di ragazzi e da diversi adulti. Con l’aiuto di un bel gruppo di volontari, giornalmente viene distribuito un pasto, iniziando con un bel bicchiere di latte. Non possono mancare le arepas ripiene di carne o formaggio, oppure zuppa, riso e fagioli. Ogni giorno don Angelo spende per le mense di El Socorro, Corral Viejo spende 15 milioni di bolivares (ca 60 fr) che corrispondono allo stipendio annuale di un maestro!

Il vescovo della diocesi, mons. Ramon Aponte, dovrebbe partecipare alla visita ad limina in agosto, ma non ha i mezzi sufficienti e ha chiesto a don Angelo di dargli una mano. Altro segnale che la situazione è grave.

Eventuali aiuti possono essere versati sul conto della CMSI (indicando don Angelo Treccani) oppure
sul conto Associazione El Socorro, banca Raiffeisen Malcantonese 69-7842-5 (IBAN CH79 80307000000830287)

2018-04-06-PHOTO-00000017

 

2018-04-06-PHOTO-00000018

 

2018-04-06-PHOTO-00000020
Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)