Aggiornamenti dal Venezuela – 5 luglio 2020

Pubblicato giorno 5 luglio 2020 - In home page, in primo piano, Venezuela

Venezuela mias 2
Condividi su:   Facebook Twitter Google

Don Angelo è rimasto senza mais per farine e fagioli per le mense e ha comprato a El Socorro da grandi contadini 9 tonnellate di mais e 1 di fagioli. Ciò basterà per assicurare a 1000 bambini e a un centinaio di anziani il pasto di mezzogiorno per 2 mesi e a circa 150 famiglie la borsa regalo settimanale. Una parte viene poi recapitata alle 4 parrocchie di Valle de la Pascua. Attualmente non si trova canna da zucchero e anche la fattoria ha esaurito la sua produzione. Si aspetta quella del mese di novembre. Il mais lo compra a 340 dollari la tonnellata. Poi lo macina lui in fattoria quando c’è corrente.

Il Venezuela paese produttore di petrolio attualmente non ha più benzina o quasi. Don Angelo sta acquistando un veicolo diesel per poter raggiungere i luoghi delle sue forniture. Per la benzina attualmente, la si trova a due velocità: o aspettando tre giorni in colonna o pagando un prezzo superiore (0.50 dollari al gallone) che per la gente n ormale è comunque un prezzo molto alto.

Per chi volesse sostenere don Angelo, è possibile farlo tramite il conto Conferenza Missionaria 6900 Lugano 69-868-6 con l’indicazione Venezuela.

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)