Una farmacia nel nulla? È possibile!

Pubblicato giorno 30 aprile 2021 - Diario Missionario, In home page, Senza categoria

DSCN0205
Condividi su:   Facebook Twitter Google

Chi l’ha detto che le migliori farmacie sono quelle eurpee? In questo piccolo spazio digitale vorremmo condividere con voi una bella testimonianza da parte di Marzio Fattorini, un instancabile balernitano che è impegnato in Venezuela ormai da anni. Non crediamo abbia bisogno di grandi presentazioni, perciò lasciamo la parola al nostro “momò”. Pubblicheremo presto altro materiale per la vostra lettura. Non dimenticateci!

“E’ con grande gioia che desidero ringraziare di cuore tutte le persone che anche lo scorso anno hanno aderito all’Azione natalizia promossa dalla CMSI. I soldi raccolti mi permettono di continuare a far esistere la farmacia che da 15 anni gestisco a Espino, un paese situato nella savana venezuelana. E’ l’unica che presta servizio ad una popolazione di circa 6000 abitanti, distribuiti su una superficie grande peró quanto il Canton Ticino. La farmacia si trova in centro paese a 200 m dall’Ambulatorio Rurale di questo vasto territorio e con medici e infermiere collaboro strettamente. Ogni due settimane mi reco in città (che si trova a oltre due ore di macchina percorrendo una strada a dir poco dissestata) a comprare medicinali in diverse farmacie per far sí che questi siano più accessibili e reperibili per la gente del posto quando si presentano emergenze ma anche per malati cronici (ipertesi, diabetici, ecc.). Tutto questo richiede da parte mia conoscenza, contatti con la gente e un lavoro costante che non sarebbe peró sostenibile senza il vostro prezioso aiuto quindi di nuovo grazie e un forte abbraccio”.

IMG_20210426_151907 IMG_20210426_151404
Condividi su:   Facebook Twitter Google